Ferrara città della prevenzione è un progetto ambizioso e virtuoso che fa di Ferrara un unicum. Per la prima volta un’intera città (attraverso l’Università, il Comune e le sue istituzioni) viene cablata per raggiungere la popolazione con un progetto educativo rivolto a tutte le fasce d’età, studenti, famiglie e anziani, per diffondere un importante messaggio: uno stile di vita e ambientale corretto può aiutare a prevenire molte malattie e a migliorare la qualità di vita. Per questo l’Università ha creato un centro di ateneo per “Prevenzione della Salute Sociale, Medica ed Ambientale” allo scopo che tutte le discipline collaborino a fare di Ferrara la città della prevenzione.

Un unico progetto, Diverse aree d'intervento.

La prevenzione comincia con uno stile di vita sano: alimentazione corretta e movimento quotidiano, ma non solo. Il concetto di prevenzione oggi ha molte sfaccettature che prenderanno corpo nel progetto Ferrara città della prevenzione: alimentazione corretta, lotta alla sedentarietà, lotta al tabagismo, lotta all’alcolismo, corretto utilizzo delle vaccinazioni, urbanistica funzionale, concreto utilizzo di energie alternative, attenzione e prevenzione dell’inquinamento atmosferico, promozione abitazioni funzionali alla salute, purezza dell’acqua, corretto uso e produzione di sensori, ecc.

  • Alimentazione corretta
  • Lotta alla sedentarietà
  • Lotta al tabagismo
  • Lotta all’alcolismo
  • Corretto utilizzo delle vaccinazioni
  • Urbanistica funzionale
  • Concreto utilizzo di energie alternative
  • Attenzione e prevenzione dell’inquinamento atmosferico
  • Promozione abitazioni funzionali alla salute
  • Purezza dell’acqua
  • Corretto uso e produzione di sensori, ecc.